ADWords CPA

Web Marketing

ADWords CPA

Adwords è una piattaforma pubblicitaria piuttosto complessa, permette l’accesso a varie piattaforme, ma non solo, infatti possiamo anche scegliere qual’è l’obiettivo che vogliamo raggiungere. In una campagna standard, di solito si parte con l’obiettivo di portare al minimo il CPC [costo per click], di per se questa strategia è giusta, però va detto che non sempre corrisponde agli obiettivi di una campagna pubblicitaria, prendiamo ad esempio una classica campagna puntata su una landing page, qual’è il nostro obiettivo in questo caso?

1. Ottenere una lead

2. Ottenere una conversione

In poche parole il nostro obiettivo è spingere l’utente ad eseguire un’azione specifica. In questo caso è abbastanza chiaro che il cpc non può essere il solo parametro di riferimento, sarebbe più opportuno avere come parametro il cpa [cost per action].

ADWords CPA : come funziona

Adwords permette di ottimizzare i costi per conversione, ma per poter attivare la campagna, è necessario in primo luogo monitorare  le conversioni, ciò è possibile attraverso un codice di conversione che può essere ottenuto su adwords per ogni campagna e che va inserito all’interno del nostro sito, e precisamente alla fine dell’azione che desideriamo monitorare, ad esempio se abbiamo un form sulla nostra landing page, dobbiamo inserire il codice nel messaggio di ringraziamento, per essere certi di non avere delle false conversioni all’interno della campagna, questa può sembrare una cosa ovvia, eppure non lo è per tutti.

Una volta inserito il codice di conversione nella maniera corretta, dobbiamo aspettare almeno un mese prima di poter attivare la nostra campagna CPA, infatti per poter attivare l’opzione ADWords CPA avremo bisogno di almeno 15 conversioni al mese, comunque non preoccupatevi, una volta che la campagna avrà dati sufficienti vi invierà un messaggio d’allerta che vi informa della possibilità di attivare quest’opzione.

Una volta che la campagna viene impostata sul CPA, non vi resta che decidere quanto volete investire per ottenere una conversione. Di solito nella fase iniziale è bene accogliere i suggerimenti di Google, poi col tempo potete provare ad abbassare il CPA, diminuendo gradualmente l’offerta. Naturalmente se avete un CPA a 20 € e lo impostate a 2 €, difficilmente riuscirete ad ottenere i risultati sperati.

«

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

mucca

Segui il nostro Blog

Iscriviti alla nostra newsletter per seguire tutte le novità del web marketing e non solo, segui i professionisti che ogni giorno lavorano sul mercato.  

Ti abbiamo inviato una mail di conferma, segui le istruzione per completare l'iscrizione