Il PPC

Web Marketing

Il PPC [Pay Per Click] è la tecnica più diffusa nel web marketing, naturalmente l’evoluzione negli ultimi 10 anni è stata notevolissima, il SEM è cresciuto molto mentre ad esempio le campagne visuali [banner] sono molto scese in termini percentuali sul totale del fatturato dato dal pay per click.

Cos’è il PPC ?

Per Pay Per Click si intende tutto il traffico comprato in base al numero di visite acquistate ad un certo prezzo.

Il principale servizio di PPC è ADwords che offre servizi :

> SEM

> Campagne Visuali

> Rete Display

> Video campagne

> Pubblicità per smartphone

Naturalmente ADwords non è l’unico servizio di PPC sul mercato, per esempio anche Facebook ha un servizio di pubblicità chiamato Facebook AD e a dire il vero è l’unico servizio che può competere con ADwords per volume di traffico acquistabile.

Formati Standard del Pay Per Click

Per visualizzare un annuncio abbiamo 3 possibilità :

> annuncio testuale [ad esempio nel SEM o sulla rete Display di google]

> annuncio visuale [campagne banner]

> annuncio misto, testuale + visuale [ad esempio Facebook AD]

Quale formato scegliere?

Per rispondere a questa abbiamo bisogno di conoscere le necessità del cliente e le caratteristiche del prodotto.

Per esempio ci possiamo chiedere : com’è il feedback del prodotto?

Se il feedback è positivo probabilmente sarebbe opportuno lanciare una campagna di social marketing con Facebook AD per amplificare il passaparola, se invece siamo di fronte ad un prodotto con un feedback negativo superiore al 30% sarebbe meglio puntare su una campagna SEM che certamente è più unilaterale e quindi protegge il nostro cliente da un’eccessiva cattiva pubblicità.

Un’altra domanda che ci possiamo porre è: dobbiamo creare un brand o dobbiamo aumentare il ROI?

Se vogliamo aumentare l’appeal di un brand probabilmente sarebbe opportuno procedere con un mix di social marketing e visual advertising così da poter colpire meglio il nostro target di riferimento mentre nel caso in cui dovessi aumentare il ROI di un e-commerce sarebbe più opportuno puntare su una campagna SEM.

«

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

mucca

Segui il nostro Blog

Iscriviti alla nostra newsletter per seguire tutte le novità del web marketing e non solo, segui i professionisti che ogni giorno lavorano sul mercato.  

Ti abbiamo inviato una mail di conferma, segui le istruzione per completare l'iscrizione