Limiti del web marketing mobile

Web Marketing

Limiti del web marketing mobile

Ormai il traffico internet viene consumato per la maggior parte da dispositivi mobili, questo ha rivoluzionato in maniera importante le abitudini del consumatore. In primo luogo il traffico mobile è molto più centralizzato e concentrato sulle app. Più dell’80% del tempo viene speso su app come facebook, twitter, instagram, whatsapp, questa verità ha reso queste piattaforme la vera porta d’accesso al consumatore, soprattutto quando si parla di traffico mobile.

La concentrazione di traffico ha di fatto abbassato le possibilità di visita diretta al vostro sito, poiché è ovvio che la concentrazione diminuisce la frammentazione del traffico e quindi la possibilità di essere scovati sul web. Ma la concentrazione non è l’unico handicap del traffico mobile, c’è un’altra trappola, forse ancora più subdola, la disattenzione. Di fatto chi naviga in movimento riesce a concentrarsi meno sui contenuti che naviga, una delle conseguenze principali di questo problema è la diminuzione dei visitatori di ritorno, che nella maggior parte dei casi non sanno come si chiama il sito in cui stanno navigando, e tanto meno sanno l’url.

Limiti del web marketing mobile : colpire il cliente

Su tutti i manuali di marketing troverete una soluzione semplice ai vostri problemi : colpire il cliente.

Ma sui manuali non spiegano come, e soprattutto non ne sottolineano i limiti. Cosa vuol dire colpire un cliente, e colpirlo basta? Di certo se stiamo facendo una campagna di brand identity potremmo essere soddisfatti, ma se stiamo conducendo una campagna per ottenere mere conversioni? Qui il problema è molto più complesso, sicuramente online i consigli più gettonati, riguardano la velocità di caricamento del sito, l’usabilità etcetera… Ma dalla nostra esperienza personale tutto questo non basta, il vero segreto, come ripetuto in più occasioni, è : essere utile. Se un sito web aiuta a risolvere un problema, di certo riuscirà a conquistare il pubblico, anche quello mobile. Tuttavia detto questo va detto che essere utili non vuol dire anche creare ricchezza.

Logo

Vuoi far diventare
la tua azienda una mucca viola?
Contattaci!

«

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

mucca

Segui il nostro Blog

Iscriviti alla nostra newsletter per seguire tutte le novità del web marketing e non solo, segui i professionisti che ogni giorno lavorano sul mercato.  

Ti abbiamo inviato una mail di conferma, segui le istruzione per completare l'iscrizione