Essere una web agency nel 2016

Web Agency Roma

Essere una web agency nel 2016

Più passano gli anni e più è difficile essere una web agency, i prezzi sono crollati grazie alla concorrenza di migliaia di smanettoni e cugini vari, i lavori con i veri margini li prendono sempre le solite agenzie web che poi sub appaltano il lavoro finale alle agenzie che sanno veramente lavorare ma non hanno i contatti giusti per arrivare a quei clienti. La verità è che la professionalità, l’innovazione, la costanza nel tempo sono servizi che costano e che non possono essere acquistati da chiunque e quindi il mercato corre verso il basso, senza nessuna possibilità di risalita, questo capita per i siti web ma ormai anche per le app, che erano riuscite in parte a risollevare i margini delle web agency.

Essere una web agency nel 2016 : differenze

Le web agency non sono tutte uguali non solo per il tipo di servizio che offrono ma anche per la struttura interna del team, oramai la maggior parte delle agenzie italiane è formata da ‘art director’ che sub appaltano a freelance disperati. Il personale in agenzia ormai non è altro che un account con precedenti esperienze da semi professionista o addirittura solo da smanettone e questo è uno dei mali peggiore ma è anche vero che per sopravvivere non c’è altra soluzione, certo non parlo di noi Marketing Power che abbiamo un ufficio di 1100 mq ma il 90% delle agenzie web è costretta a muoversi su questa falsa riga e se posso dirlo è un po’ triste.

Logo

Vuoi far diventare
la tua azienda una mucca viola?
Contattaci!

«