Pagespeed Insights Google

Category: strumenti google
Strumenti Google per il Web Marketing

Pagespeed Insights Google

Pagespeed è uno degli strumenti più controversi di Google, infatti chi ha lavorato con questo tool, avrà notato certamente che uno score molto alto con questo strumento non corrisponde di solito ad un aumento effettivo della velocità di caricamento del sito ma addirittura in alcuni casi, più il sito ha un valore alto su pagespeed insights più la sua velocità di caricamento.

Per me e per molti questo risultati è uno dei più grandi misteri di Google e del SEO in generale. Infatti teoricamente la velocità di caricamento del proprio sito è un parametro seo a tutti gli effetti, pagespeed inoltre calcola anche l’usabilità mobile che è uno degli ultimi parametri inseriti nell’algoritmo di Google.

Pagespeed Insights Google : mistero

Quindi il mistero più grande da svelare è il seguente : un sito con valore 100 su Pagespeed insights verrà indicizzato meglio di un sito che ha un valore più basso ma è effettivamente più veloce? Questa è una domanda molto difficile a cui rispondere poiché i risultati cambiano veramente poco, ho fatto vari esperimenti in passato e posso dire che solo i siti che hanno un valore inferiore a 60 su pagespeed subiscono veramente dei danni all’ottimizzazione.

Però c’è un’altro valore correlato alla velocità di caricamento e correlato con il SEO : frequenza di rimbalzo e di conseguenza pagine viste per visita, e tempo medio per visita. Se il sito è troppo lento nel caricamento pur avendo un ottimo punteggio Pagespeed, aumenterà di certo la frequenza di rimbalzo e di conseguenza diminuiranno pagine viste per visita e tempo media per visita. Questi 3 parametri hanno un peso importante nel SEO, quindi il consiglio finale è di fare attenzione all’usabilità del sito e non rovinarla per un 100 che poi non ha una grandissima importanza.

Logo

Vuoi far diventare
la tua azienda una mucca viola?
Contattaci!

«