Social Media Marketing Manager azioni pratiche

Social Marketing Tutorial

Social Media Marketing Manager azioni pratiche

Il social media manager è una delle figure più di moda in questi ultimi anni ma cosa fa veramente ? Di certo un buon manager non pubblica dei post isolati anche se ben curati per attirare l’attenzione, il suo scopo infatti non è pubblicare con regolarità post ma rendere più visibile e quindi appetibile il brand che gestisce. Un buon manager non fa campagne di advertising per aumentare il numero di fans sulla pagina perché sa che un fan conquistato con l’advertising vale un decimo di un iscritto ‘volontario’. Un buon manager non elemosina likes indebolendo la percezione del brand.

Social Media Marketing Manager azioni pratiche : quindi?

Il social media manager ha il compito di trovare alleati, costruire una rete che aiuti ad aumentare le conversioni. Inoltre grazie ai social cercherà blogger e opinion leader correlati con il proprio brand e cercherà di convincerli a diventare suoi ambasciatori, anche pagando naturalmente anche se i migliori riescono ad ottenere alleanze utilizzando solo l’empatia. Come si può capire per certi aspetti il lavoro del social manager è piuttosto semplice ma allo stesso tempo veramente complesso, non tutti riescono a essere ‘social’ nella maniera giusta, qual’è il segreto? Sicuramente una delle caratteristiche principali deve essere la capacità d’ascolto, chi non sa ascoltare non potrà mai diventare un buon manager.

Logo

Vuoi far diventare
la tua azienda una mucca viola?
Contattaci!

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *