Rel Canonical SEO

Seo Roma Tutorial

Rel Canonical SEO

I fattori che agiscono sul SEO sono molti, questa è un cosa risaputa, ci sono addirittura leggende metropolitane a riguardo ma come ho scritto in moltissime occasioni – il SEO non è per stregoni – questo vuol dire che sono le piccole cose che differenziano un buon SEO da un cattivo SEO eppure di stregoni la fuori ne vedo a migliaia.

Tra i vari fattori che influiscono sull’indicizzazione sui motori di ricerca abbiamo il Rel Canonical, vogliamo ricordarvi che un fattore preso singolarmente non ha quasi nessun peso specifico ma unito agli altri fattori creerà un contenuto SEO Friendly.

Rel Canonical SEO : cos’è?

Il rel canonical è un potente strumento della SEO, utile soprattutto nei siti di e-commerce, ma cosa fa nello specifico? La sua funzione principale è quella di indicare ai motori di ricerca qual’è l’url originale di un contenuto se questo ha dei duplicati all’interno del sito stesso.

Il rel canonical deve essere inserito all’interno del tag <head> e sarà simile al seguente codice :

<link rel=”canonical” href=”http://example.com/your-link”>

Detto questo abbiamo detto quasi tutto a proposito del rel canonical, manca solo un dettaglio da specificare : il rel canonical va inserito in ogni pagina? Anche se non ci sono duplicati? A questo riguardo l’opinione è molto dibattuta, noi prendiamo per buone le linee guida che ci fornisce Google e che ci dicono che il rel canonical andrebbe inserito in ogni pagina.

Logo

Vuoi far diventare
la tua azienda una mucca viola?
Contattaci!

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *